Kendrion Worldwide

Division Automotive

Kendrion Holding

Kendrion N.V. is a public limited liability company incorporated under the laws of the Netherlands, with its registered office in Zeist.

For general requests:

> Contact
Kendrion Group Services
ims_pic_industries_safety_technology

Elettromagneti per antincendio e sicurezza

Settore della sicurezza

Kendrion fabbrica componenti elettromagnetici per il settore della sicurezza che vengono utilizzati in modo particolare nei meccanismi di chiusura di sistemi antincendio, interruttori di sicurezza, meccanismi di chiusura magnetica, porte automatiche e in diverse aree nel settore degli ascensori.

Interruttore di sicurezza elettromeccanico

La norma europea EN ISO14119 prevede che le porte, i cappucci e le coperture, che devono venir chiusi durante il funzionamento di un macchinario, debbano essere protetti mediante un dispositivo di interblocco. Gli interruttori di sicurezza trovano ampio impiego, ad esempio nella messa in sicurezza delle macchine utensile. A seconda delle diverse esigenze si possono utilizzare interruttori di sicurezza con o senza blocco di ritenuta. La maggior parte degli interruttori di sicurezza con blocco di ritenuta sono dotati di elettromagneti.

Lo scopo dell'elettromagnete è quello di tenere ancorato il perno di blocco (montato sulla porta). Il chiavistello viene fissato nella posizione di sicurezza lungo la corsa del magnete monodirezionale nell'interruttore di sicurezza (montato sul telaio della porta). Nella versione monostabile il dispositivo di serraggio viene portato nella posizione di blocco mediante una molla e il chiavistello viene sbloccato a seguito dell'impulso elettrico inviato ad un magnete lineare integrato. Nella versione bistabile sia il blocco che lo sblocco vengono attivati mediante alimentazione elettrica senza l'impiego della forza della molla.

Per impieghi particolarmente impegnativi nell'ambito della protezione dell'ambiente e delle persone, Kendrion offre magneti lineari e sistemi di magneti di ritenuta altamente affidabili. Gli elettromagneti Kendrion vantano oltre sei milioni di clici funzionamento garantiti. Inoltre, forze lineari e di ritenuta elevate si sprigionano in piccoli spazi d'installazione, mediante le quali si possono raggiungere tra l'altro forze di blocco fino a 6.500 N.

Sempre più spesso vengono impiegati à sistemi a magneti di ritenuta per il blocco negli interruttori di sicurezza. Applicando della tensione in condizioni di blocco si impedisce alle forze magnetiche di ritenuta estremamente alte di sbloccare il dispositivo di sicurezza. Inoltre, il magnete di ritenuta viene montato sulla parte mobile del dispositivo di sicurezza (porta) e una piastra di ancoraggio sulla parte fissa (telaio della porta). I magneti Kendrion dispongono di un rivestimento speciale che li protegge da fluidi e dall'usura. L'impiego di magneti di ritenuta risulta particolarmente vantaggioso quando gli interruttori di sicurezza sono esposti a impurità dovute alle condizioni ambientali.

Grazie alla pluriennale esperienza nel settore degli interruttori di sicurezza, siamo in grado di offrire ai nostri clienti soluzioni ottimali. Nel settore degli elettromagneti puntiamo ad una produzione a percentuale nulla di errori, sebbene molte fasi di lavorazione siano eseguite manualmente.

Magneti di ritenuta per porte per i sistemi antincendio

L'autorità per la concessione edilizia prevede che nell'ambito dei sistemi antincendio gli edifici debbano essere suddivisi in settori antincendio. Questa suddivisione avviene in base alle porte tagliafuoco o tagliafumo. Il mantenimento della posizione di apertura delle porte è previsto solo se queste sono dotate di sistemi di blocco attivati elettronicamente. à I magneti di ritenuta della porta lasciano aperte le barriere e le sbloccano in caso d'incendio (attivati a seguito dell'allarme della centrale antincendio). Gli elettromagneti di ritenuta scattano conseguentemente all'interruzione dell'alimentazione elettrica.

Il settore della sicurezza è caratterizzato da requisiti particolarmente elevati per quanto riguarda l'affidabilità e la qualità controllata delle soluzioni elettromagnetiche. Nell'ambito dei sistemi antincendio, gli elettromagneti sono soggetti a norme nazionali (tra cui VdS, NF) ed europee (EN 1155) per le quali il produttore è responsabile.

Kendrion fornisce supporto ai propri clienti mediante un team di sviluppo e vendite competente che vanta un know-how pluriennale e relativa esperienza nell'ambito di componenti elettromagnetici ed elettromeccanici. L'attenzione è costantemente rivolta verso durabilità, qualità, prove totali, documentazione di collaudo, orientamento al cliente, collaborazione con enti di collaudo e all'utilizzo di materiali specifici per le condizioni dell'ambiente e le applicazioni. Rapidità superiore nella commutazione, dimensioni inferiori e tenuta maggiore sono caratteristiche che offrono sicurezza e vantaggi competitivi.

Siete alla ricerca di una soluzione su misura?